Una delle attività di vitale importanza per l’economia della Sardegna è l’allevamento della pecora, che in questa isola ha trovato le condizioni ideali per il suo continuo sviluppo.

La peculiarità dei pascoli, il clima particolare e la vocazione lattifera della pecora di razza sarda, uniti alla passione e allo spirito di sacrificio degli allevatori, ne hanno fatto un settore trainante.

Strettamente collegata ed altrettanto importante è diventata nel tempo l’attività casearia, con la trasformazione del latte di pecora in una ampia gamma di formaggi tipici.

L’utilizzo delle materie prime selezionate, l’arte sapiente della lavorazione del latte, tramandata di generazione in generazione e le condizioni climatiche in un ambiente incontaminato, sono gli elementi che permettono di ottenere, e solo in questa regione, formaggi ovini tipici e rinomati.

In questo contesto, l’azienda Cossu si è affermata come uno dei migliori interpreti dell’arte casearia della Sardegna.